PUNTI di ASCOLTO ICTUS

L’ictus avviene all’improvviso catapultando non solo la persona, ma tutta la famiglia, in un mondo sconosciuto di sintomi, norme e problematiche di cui non ci si era mai dovuti occupare prima.

Oltre a dover gestire le eventuali limitazioni fisiche e la preoccupazione per il proprio futuro ci si deve districare in un insieme di norme e procedure burocratiche di difficile gestione.

Per questo l’Ictus è un evento estremamente stressante per tutta la rete relazionale della persona colpita, e il rischio di sentirsi abbandonati, confusi, abbattuti e senza speranza è elevato.

I nostri Punti di Ascolto vogliono ridurre questo rischio, aiutando la persona e la famiglia a:

- conoscere l’ictus e l’impatto che esso può avere sulla propria vita

- orientarsi nel rapporto con i servizi

- avere un luogo in cui potersi sfogare ed essere compresi

                                                      ...poiché nessuno sopporta la vita da solo.

Li trovate presso:

Ospedale Maggiore: martedì dalle ore 17.30 alle 19.30 al primo piano, ala lunga, stanza L039 - Associazioni di volontariato;

Sant’Orsola-Malpighi Pad. 2, via Albertoni:  mercoledì dalle ore 16.30 alle 18.30, nell’U.O. Medicina Fisica e Riabilitazione, Ambulatorio Logoterapia 2                                                    

Casa di Cura Villa Bellombra: il 1° e 3° giovedì del mese dalle ore 16.00 alle 18.00 presso Direzione Sanitaria

Per appuntamenti e ulteriori informazioni:
Telefono: 348-3197872 oppure scrivete mail ad info@bologna.aliceitalia.org

Oppure, su prenotazione presso:

Centro ambulatoriale di Riabilitazione Spazio Salute chiamando al n.051/380567

Centro di Riabilitazione Axia  chiamando al n.051/6190214

 

Storico ALICe Bologna Onlus

Noi ci Siamo

Vi informiamo che, in accordo con le disposizioni governative per l’emergenza causata dal virus SARS-CoV-2, le attività relative ai Punti di Ascolto  i Gruppi di Auto Mutuo Aiuto e inerenti al Progetto “Il ritorno a casa dopo l’Ictus” sono state sospese. I nostri psicologi e volontari RIMANGONO DISPONIBILI ANCHE A DISTANZA! Ci potete sempre contattare: -...

SIMFER – Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa - Ambulatorio virtuale

In considerazione delle difficoltà che numerosi pazienti trovano per accedere alle visite fisiatriche e ai trattamenti riabilitativi, a causa delle limitazioni imposte dalla situazione attuale, la SIMFER ha attivato un servizio di telemedicina-riabilitativa.  Una sorta di “ambulatorio virtuale” messo a disposizione in forma totalmente gratuita. Un gruppo...

L'ICTUS NON RESTA A CASA

Dall'inizio della pandemia in molte regioni italiane i ricoveri per ictus si sono ridotti drasticamente, sebbene negli ospedali i percorsi per il trattamento di questa patologia siano sicuri e operativi. Ricordate che l'intervento immediato è fondamentale per ridurre le conseguenze dell'ictus! Condividiamo la campagna sostenuta anche da A.L.I.Ce.Italia O.D.V.,...

PUNTI di ASCOLTO ICTUS

L’ictus avviene all’improvviso catapultando non solo la persona, ma tutta la famiglia, in un mondo sconosciuto di sintomi, norme e problematiche di cui non ci si era mai dovuti occupare prima. Oltre a dover gestire le eventuali limitazioni fisiche e la preoccupazione per il proprio futuro ci si deve districare in un insieme di norme e procedure burocratiche di difficile...

RINASCITA E RINASCITA INSIEME: I GRUPPI DI Auto Mutuo Aiuto PER PERSONE COLPITE DA ICTUS E PER FAMIGLIARI

L' Auto Mutuo Aiuto ( A.m.A.) si fonda sulla convinzione che il gruppo racchiuda in sé la potenzialità di favorire un aiuto reciproco tra i propri membri. Gli incontri avvengono per gruppi omogenei di pazienti o famigliari per mettere in contatto persone che condividono lo stesso problema, allo scopo di facilitare: il dialogo lo scambio vicendevole la...

Copyright © ALICe Bologna Onlus. All Rights Reserved | cms engineering Estar group